ASTA BOVINI - F.P.A. TN - ANNO 2022 e 2023

dal 30 ottobre 2022 al 31 dicembre 2023

Asta bovini della provincia di Trento, organizzata dalla Federazione Provinciale Allevatori di Trento presso il Centro Zootecnico in via delle Bettine 40, con inizio alle ore 10.00. Saranno messi in vendita capi bovini di tutte le razze allevate in provincia di Trento.

Il relativo catalogo è a disposizione presso gli uffici della Federazione Provinciale allevatori di Trento oppure è consultabile sul sito http://www.fpatrento.it/ la settimana precedente l'asta.

Nb!  A causa delle note restrizioni dovute all’epidemia COVID-19 la FPA organizza, nel rispetto delle normative, la compravendita delle bovine iscritte alle aste; è necessario contattare direttamente la FPA di Trento per conoscere l'iter impostato per le aste.

Ultima Asta del 2022:  23 novembre

Calendario Aste del 2023:  15 febbraio, 17 maggio, 6 settembre, 4 ottobre, 8 novembre, 29 novembre

Giovani Tori

dal 15 settembre 2022 al 30 giugno 2023

Sono stati scelti 10 giovani tori di Razza Rendena di cui 6 con materiale seminale disponibile per le prove di progenie 2022/2023. E' disponibile presso i Centri di Distribuzione il materiale seminale dei 6 tori.  

NB! Preleva la tabella dei 6 giovani tori nella sezione "Catalogo Tori"

 

 

 

MARCATURA VITELLI/E

dal 1 luglio 2022 al 31 luglio 2023

Secondo quanto deliberato dalla C.T.Centrale del LGN dell'ANARE in data 5.10.93, si ricorda che, dal 1 agosto 2022, il nome dei vitelli e delle vitelle di Razza Rendena da iscrivere al Registro Genealogico Giovane Bestiame deve incominciare con la lettera " L " e deve essere preceduto dal nome del padre.

STUDIO RILIEVI FENOTIPICI

dal 25 marzo 2022 al 31 dicembre 2023

Prosegue con il Progetto Dual Breeding Fase 2 lo studio per la caratterizzazione fenotipica della Razza Rendena. L'Esperto di Razza esegue i rilievi in azienda, attraverso una serie di misure biometriche, somatiche, BCS, tare, difetti, ecc., sugli animali di Razza Rendena.

Gli Epserti delle razze TGA (Cabannina e Burlina) eseguono i rilievi fenotipici di competenza che vengono registrati su un portale comune, dedicato alla raccolta dati per le razze "Tipi Genetici Autoctoni", al fine di avere una base dati unica, utile per le statistiche di competenza.

Sui dati fenotipici archiviati per l'Azione 1 del Progetto Dualbreeding I e II Avviso vengono eseguite la statistiche descritive per la caratterizzazione fenotipica delle razze e pubblicate sul presente sito e, sopratutto, sul sito ufficiale del Progetto Dualbreeding, nelle schede relative ad ogni razza.

Il FEASR e la Concessione del contributo al Progetto Dual Breeding

dal 1 novembre 2018 al 31 dicembre 2023

FEASR: Il Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale è un fondo strutturale dell'Unione europea, dedicato all'incentivazione delle attività agricole ed aree rurali, attraverso linee di agevolazione specifica per varie categorie di investimenti. Il fondo ha una durata limitata nel tempo, e viene gestito secondo una programmazione settennale.

Link: https://ec.europa.eu/agriculture/rural-development-2014-2020_it

Concessione contributo: Il contributo FEASR è stato concesso, nell’ambito del PSRN 2014-2020, sottomisura 10.2,  al progetto collettivo “DUAL BREEDING -1 - Le razze bovine a duplice attitudine: un modello alternativo di Zootecnia eco-sostenibile" ad ANAPRI, ANARE, ANABoRaVa, ANAGA e ANABORARE. Il decreto Mipaaf del 23 febbraio 2018 ha concesso il contributo FEASR per la conservazione, lo sviluppo e la salvaguardia delle risorse genetiche nell'ambito del comparto “Bovini Duplice attitudine”.

Il Riferimento normativo europeo è il Reg (UE) 1305/2013. sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR).

Decreto Mipaaf: https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/12256

Concessione contributoIl contributo FEASR è stato concesso, nell’ambito del PSRN 2020-2023, sottomisura 10.2,  al progetto collettivo “DUAL BREEDING Fase 2 – DBP2” bovini a duplice attitudine: come produrre nel rispetto dell’ambiente e degli animali – DBP2”, ad ANAPRI, ANARE, ANABoRaVa, ANAGA e ANABORARE. Il decreto Mipaaf del 8 aprile 2021 ha concesso il contributo FEASR per la conservazione, lo sviluppo e la salvaguardia delle risorse genetiche nell'ambito del comparto “Bovini Duplice attitudine”.

Il Riferimento normativo europeo è il Reg (UE) 1305/2013. sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR).

Decreto Mipaaf:

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeAttachment.php/L/IT/D/e%252Fe%252Ff%252FD.9b5cce64ddda88e2c8d4/P/BLOB%3AID%3D16745/E/pdf